«Un vero peccato buttare il GP in questo modo per un incidente che poteva essere evitato. Abbiamo lavorato sodo tutto il weekend, ieri siamo stati forti e oggi mi sentivo davvero bene. Non sono partito male, ho cercato di non rimanere bloccato nella bagarre ma, all’improvviso, mi sono ritrovato a terra senza poter fare nulla. Sono dispiaciuto, questa è la gara di casa, un appuntamento speciale che aspetto tutto l’anno, ed è difficile accettare che sia finita così. Anche se sono cose che possono capitare, non è necessario avere uno stile di guida di questo tipo proprio i primi giri.»

Nicolò

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *