LO SKY RACING TEAM VR46 NEGLI SKY ACADEMY STUDIOS PER INCONTRARE OLTRE 50 STUDENTI

Nel giorno della presentazione della nuova stagione, lo Sky Racing Team VR46 ha incontrato negli Sky Academy Studios oltre 50 studenti per una mattinata formativa dedicata al talento. I quattro piloti, Francesco Bagnaia, Nicolò Bulega, Dennis Foggia e Luca Marini, si sono prestati a giochi e attività per stimolare i ragazzi su valori come la disciplina, gli obiettivi, le ambizioni, il rispetto degli altri, la passione e l’importanza del gioco di squadra. Tanti messaggi positivi che ruotano intorno al talento e che rappresentano i punti di forza dello Sky Racing Team VR46.
Durante l’incontro, i piloti, insieme al team manager Pablo Nieto, hanno portato negli Studios le loro testimonianze, spiegando quanto sia importante nello sport, come nella vita, il sapersi rialzare dopo le cadute e lavorare insieme per raggiungere obiettivi sempre più importanti. Senza dimenticare che il gruppo è il perno intorno a cui ruota il successo del singolo.
Una mattinata diversa tra due realtà che condividono gli stessi valori: lo Sky Racing Team VR46 e
Sky Academy.
Sky Academy (www.skyacademy.it) è infatti un insieme di iniziative che, attraverso il potere comunicativo della tv e dei suoi contenuti, si propone di promuovere l’innovazione, stimolare la creatività e sostenere il talento nelle nuove generazioni.

SKY ACADEMY STUDIOS

Con particolare riferimento al contesto odierno, è fondamentale che i giovani sviluppino uno spirito critico nella lettura e comprensione delle notizie, per formarsi opinioni in modo indipendente e consapevole.

In un’epoca in cui è sempre più rilevante la verifica delle fonti e dei contenuti diffusi dai media, Sky rafforza il suo l’impegno e attraverso Sky Academy Studios integra le sue attività destinate ai giovani con la Media Literacy e il Fact Checking con l’obbiettivo di aiutare i ragazzi ad acquisire maggiore sicurezza e coscienza critica, educare all’utilizzo dei media come fonti di informazione, e affinare una serie di capacità trasversali e relazionali, come creatività, comunicazione, organizzazione e problem solving.

Sky Academy Studios è un’esperienza di apprendimento interattiva che offre agli studenti tra gli 8 e i 16 anni la possibilità di accostarsi al dietro le quinte di un canale all news e di imparare a realizzare un servizio giornalistico. Un’iniziativa pensata per avvicinare le nuove generazioni al mondo dell’informazione che propone loro gli strumenti per raccontare una notizia, verificare le fonti e distinguere i fatti dalle opinioni, dando così la possibilità di orientarsi nell’incessante flusso di informazioni veicolate dai media.

Negli Sky Academy Studios, realizzati appositamente nella sede di Sky a Milano Santa Giulia, i ragazzi hanno la possibilità di utilizzare strumenti e apparecchiature reali per fare il loro servizio e mettere in pratica le loro competenze, imparando a integrare testi e immagini per rendere il racconto più efficace.

L’esperienza prevede anche un lavoro preparatorio in classe, dove gli studenti approfondiscono con l’aiuto dei propri insegnanti l’argomento che sarà oggetto del servizio, supportati da un kit appositamente realizzato in collaborazione con i giornalisti di Sky TG24. Tra gli argomenti disponibili: multiculturalità, cyberbullismo, robotica, educazione economico-finanziaria, Un mare da salvare, Zero rifiuti, il valore dello sport. Una volta in Sky, e attraverso l’assegnazione di ruoli e un lavoro di squadra, i ragazzi realizzano in 60 minuti un servizio giornalistico utilizzando in autonomia gli strumenti necessari. L’esperienza prevede anche una visita agli studi televisivi per vedere da vicino dove vengono elaborati i contenuti nelle regie e nelle aree di post-produzione.
Da novembre 2016 a fine gennaio 2018 più di 9000 studenti hanno partecipato all’esperienza negli Sky Academy Studios.

http://www.skyacademy.it/sky-academy-studios/