L’ATTESA E’ FINITA: AL VIA LA STAGIONE 2019 DELLO SKY RACING TEAM VR46

2019

Si accendono le luci a Losail per la prima gara della nuova stagione. Doppio impegno in Moto2 e Moto3: Marini e Bulega velocissimi, Foggia e Vietti pronti a impressionare.

Doha (Qatar), 7 Marzo 2019 – Sarà una nuova stagione di sfide all’insegna della continuità quella che si aprirà venerdì sera per lo Sky Racing Team VR46 sulla pista di Doha.

Dopo una lunga pre season e un primo approccio al nuovo motore Triumph, la nuova coppia formata da Luca Marini e Nicolò Bulega, in sella alla Kalex Moto2, cercherà di tenere il ritmo dei più forti sin dall’inizio. Luca, non ancora al 100% della condizione fisica a causa dell’intervento chirurgico alla spalla sinistra dello scorso dicembre, è stato costante e competitivo in tutte le sessioni di test e punterà ad andare oltre il sesto posto del 2017, attualmente il suo miglior risultato in Qatar. Esordio a tutti gli effetti nella nuova categoria per Nicolò, tra i migliori rookie nella off season e pronto ad affrontare per la prima volta il long run della gara.

Clima positivo, voglia di fare e adrenalina anche in Moto3 con giovanissimi Dennis Foggia e Celestino Vietti Ramus confermati in sella alle loro KTM ed entrambi nella scia dei più forti. Dopo un debutto complicato a Losail nel 2018, Dennis è motivato a dimostrare tutto il suo reale valore e centrare subito importanti piazzamenti. Primo weekend da titolare per Celestino che ha iniziato a prendere le misure di questo nuovo tracciato fin dai test della scorsa settimana.

Da rookie, è stata una buona pre season: sono stato veloce a Jerez, ma anche qui sono riuscito a fare un gran lavoro sul passo e a girare bene con gomma usata. Ci siamo concentrati sul ritmo per essere in grado di affrontare al meglio l’intera durata di gara. Non vedo l’ora che sia venerdì!

Nicolò

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *